Torta della nonna

Un classico che più classico non si può. Chi non conosce questa torta?
Eppure resta sempre uno dei dolci più apprezzati e di successo.
Potrete trovare infinite versioni e varianti di questa ricetta, questa che propongo è quella che uso io.

20180929_124146.jpg

Ingredienti:
Frolla:
– 430 gr di farina 00
– 2 uova
– 200 gr di burro freddo tagliato a pezzetti
– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (in alternativa 1 bustina di vanillina)
– mezzo cucchiaino di lievito per dolci
– un pizzico di sale
Crema:
– 750 ml di latte
– la buccia di 1 limone o un cucchiaino di estratto di vaniglia
– 3 uova
– 5 cucchiai rasi di zucchero
– 6 cucchiai di farina 00
Decorazione:
– Albume per spennellare
– Pinoli
– Zucchero a velo

Procedimento:
1. Per prima cosa preparare la frolla. Alla farina aggiungere il lievito e il sale. Poi unire il burro, le uova e l’estratto di vaniglia lavorando l’impasto velocemente fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo che va avvolto in pellicola trasparente e lasciato a riposo in frigorifero per 3 ore.

20180928_233854

20180928_234308.jpg

2. Nel frattempo preparare la crema. Scaldare il latte con la buccia di limone fino a sfiorare il bollore (se invece avete scelto l’estratto di vaniglia aspettate ad inserirlo nel passaggio successivo).
Mentre il latte si scalda versare le uova in una ciotola con lo zucchero e la farina (aggiungere adesso l’eventuale estratto di vaniglia) lavorando con una frusta fino ad ottenere una crema liscia e prima di grumi.

20180928_231825

3. Eliminare la buccia del limone ed unire il latte alla crema di uova mescolando continuamente per non creare grumi. Trasferire il composto nella pentola e portare sul fuoco. Continuare a mescolare finché la crema non si sarà addensata (ci vorranno pochi minuti).
Trasferire la crema in una ciotola e coprire con pellicola trasparente a contatto per evitare che si formi la pellicina in superficie. Lasciar intiepidire.

20180928_232614.jpg

4. Stendere poco più di metà della frolla in un cerchio di circa 4 mm di spessore e adagiarlo su una teglia da crostata imburrata e infarinata. Bucherellare il fondo con una forchetta.

20180929_080700.jpg

5. Versare la crema sulla crostata. Stendere il resto della frolla in un disco leggermente più sottile del precedente e stenderlo sulla crostata. Sigillare bene i bordi e bucherellare la superficie aiutandosi con uno stuzzicadenti. Spennellare la crostata con l’albume e cospargere sopra i pinoli.

20180929_080917

20180929_082416.jpg

6. Infornare in forno preriscaldato a 170° per 35 minuti più ulteriori 10 minuti con calore solo dal basso. Una volta sfornata lasciare raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo. Cospargere con zucchero a velo prima di servire.

20180929_091126.jpg

Con l’impasto avanzato vengono fuori degli ottimi biscotti.

20180929_095024.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...