Torta morbida alle pesche

Questa torta è stata un vero successo, apprezzata dalle amiche (mie critiche più fidate), dal compagno, dalla figlia e dalla suocera.
Di solito non sono mai soddisfatta del mio primo tentativo con una ricetta, invece questa è un “buona la prima”.
Veloce, semplice e buonissima, ecco la ricetta.

20180924_134040.jpg

Ingredienti:
– 150 gr di farina 00
– 125 gr di zucchero
– 150 gr di burro ammorbidito
– 2 o 3 pesche
– 125 gr di yogurt alla pesca
– 3 uova
– mezza bustina di lievito per dolci
– 1 pizzico di sale

20180924_123804.jpg

Procedimento:
1. Lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, poi aggiungere le uova una alla volta amalgamandole bene all’impasto.

2. Unire la farina, il lievito e il sale. Per ultimo, aggiungere lo yogurt e mescolare fino a quando l’impasto non sarà liscio e omogeneo.

3. Versare il composto in una teglia imburrata e infarinata (in alternativa qui trovate la ricetta per fare lo staccante). Sbucciare e tagliare a fette le pesche disponendole sulla torta.

20180924_134731.jpg

4. Infornare in forno preriscaldato a 170° per 35 minuti facendo la prova dello stecchino. Una volta raffreddata sformare la torta (mi raccomando non prima perché è molto morbida) e cospargere di zucchero a velo.

20180924_133619.jpg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...