Crostata di mele e crema pasticciera

La crostata di mele è una delle mie preferite in assoluto, con l’aggiunta della crema pasticciera diventa ancora più buona.
Adatta ad ogni momento della giornata, dalla colazione al dopo cena.
Ecco qui la ricetta facile facile!

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/a4e/78212198/files/2014/12/img_7956.jpg
Ingredienti
– 3/4 mele
– il succo di un limone
– un panetto di pasta frolla (qui la ricetta)
– crema pasticciera (qui la ricetta)
– zucchero a velo

Preparazione
Sbucciate e tagliate a fettine le mele e mettetele a mollo in una ciotola di acqua fredda con il succo di limone affinché non anneriscano.
Tenete da parte un pezzetto di pasta frolla e stendete il resto in un disco che andrete a stendere su una tortiera per crostate ricoperta con corta da forno.
Togliete i bordi in eccesso e bucherellate il fondo con una forchetta (eviterà che la crostata si gonfi durante la cottura).
Stendete la crema su tutta la superficie della crostata e poi disponete le mele a raggiera.
Spolverizzate le mele con dello zucchero a velo affinché si caramellino durante la cottura.
Con la pasta restante formate dei cordoncini che andrete a disporre sulla crostata formando un reticolato (la classica decorazione delle crostate).
Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti.
Questa crostata è ottima servita sia tiepida che fredda.

La crostata di mele e crema pasticciera si conserva in frigorifero coperta con carta alluminio per un paio di giorni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...